Torna alla home page

Mete aPer te






 
Articoli

Meteaperte al tempo del Coronavirus

LU 06/04/2020 14:44

92456147_1750885231715504_2335233938571657216_o.jpg

Dall'inizio di marzo gli incontri settimanali dei "gruppi autonomia" dei ragazzi di METEAPERTE si sono trasformati in videochiamate giornaliere degli educatori con piccoli gruppi di ragazzi. Si è iniziato un po' titubanti ma ben presto questo appuntamento è diventato un momento importante per scandire la giornata; si sa che alle 15,00 piuttosto che alle 17 si deve essere pronti ad accettare l'invito degli educatori su house party per passare un po' di tempo fra chiacchiere, condivisione di pensieri, canzoni e risate per sentirsi meno lontani e soprattutto amici!




Vogliamo quindi condividere alcuni pensieri dei nostri fantastici educatori su questa esperienza!




<<I nostri bambini e ragazzi di Meteaperte stanno affrontando questi giorni particolarmente difficili con fatica e coraggio.
La tecnologia ci è venuta incontro dandoci una possibilità fondamentale: ogni pomeriggio noi educatori dell'associazione ci incontriamo in videochiamata con i ragazzi divisi in piccoli gruppi per passare un po' di tempo insieme.
Apparentemente, all'occhio esterno, potrebbe sembrare qualcosa di molto semplice: una tranquilla chiacchierata tra amici, per far passare il tempo che ultimamente scorre più lento del solito. In realtà credo che questi "appuntamenti online" siano diventati essenziali un po' per tutti, uno spazio condiviso importante per i ragazzi, ma anche per noi educatori.
Nelle videochiamate ci ritagliamo del tempo per stare insieme: condividiamo la nostra giornata, il nostro stato d'animo, ci facciamo due risate insieme. È un modo di vedersi un po' bizzarro, ma questo ci permette di sentirci più vicini. Cerchiamo quindi di rispondere a dei bisogni: qualcuno desidera semplicemente salutare l'amico, qualcuno vuole condividere come sta e cos'ha fatto durante la giornata, qualcuno ci tiene a raccontare come ha passato il compleanno a casa, qualcuno vuole mostrare un proprio disegno, qualcun altro vuole semplicemente sorridere insieme ai propri amici. Sembra poco, ma in questo periodo in cui siamo un po' tutti disorientati assume un valore particolarmente prezioso.
Grazie alle videochat riusciamo a mantenere i rapporti con ciò che è il mondo esterno. Con i bambini più piccoli cantiamo, suoniamo e facciamo tanti giochi insieme.
Ovviamente il vedersi tramite uno schermo non può uguagliare le diverse attività che svolgiamo nella nostra sede, ma crediamo che sia comunque un bel modo per stare insieme, uniti anche se distanti, evitando la dispersione dei contatti tra di noi e quindi promuovere la socialità, minacciata da questo momento di difficoltà.
Per noi educatori è una bella opportunità per continuare a lavorare e a sentirci utili; ringraziamo Meteaperte e soprattutto i ragazzi che fanno di questi incontri un momento ricco di affetto, legame, coraggio e divertimento.>>


RESTIAMO A CASA, MA NON DA SOLI!!!

 

Visto 53 volte | Categoria: Novità ed eventi | Tutti gli articoli